Delf

Delf

Le DELF (Diplôme d’Études en Langue Française) est un diplôme délivré par le Ministère Français de l’Éducation Nationale. En Italie, le 20 janvier 2000, le Ministre de l’Éducation Nationale a signé un protocole d’accord qui reconnaît l’Alliance Française parmi les organismes agréés pour délivrer les certifications. Le DELF est une certification des compétences reconnue au niveau national et international. En effet, les étudiants en possession du DELF niveau B2 sont dispensés de la passation de tests de langues pour intégrer une université française ou francophone (Arrêté du 21 décembre 1988). Auprès des universités italiennes le DELF donne droit à des avantages variés. L’Université Bocconi de Milan, par exemple a établi des paramètres qui permettent de transformer la note du DELF directement en note du livret universitaire. La certification DELF permet en outre d’accorder aux lycéens les points du « Credito formativo » en vue du bac.

Alliance Française Cuneo utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento